teste fresanti
a doppio tamburo

Le teste fresanti a doppio tamburo Simex TF sono ideali per lavori di canalizzazione, profilatura di pareti in roccia e cemento, scavo di gallerie, coltivazioni in cava, demolizioni, dragaggilavori di finitura e lavori in immersione. Particolarmente efficaci dove i sistemi di scavo tradizionali si dimostrano troppo deboli e i sistemi a percussione poco efficaci.

Il lavoro silenzioso e la bassa emissione di vibrazioni (<87 dB), permettono di operare in aree sensibili (centri abitati, ospedali, scuole, ponti ed infrastrutture). Sono particolarmente indicate per lavori di finitura, dove è richiesta la massima precisione, il minimo disturbo ed il miglior risultato estetico.

vantaggi

SCHEDA TECNICA °°° TF 200 TF 400 TF 600 TF 850 TF 1100 TF 2100 TF 3100
Peso consigliato escavatore (1)

ton

2,5-7

6-12

9-16

14-22

20-34

28-50

50-75

.

lbs

5500-15500

13000-26500

19800-35200

30800-48500

44000-80000

61700-99000

110000-154000

Peso senza sella

kg

300

470

640

1140

1465

2410

3650

.

lbs

660

1050

1400

2500

3200

5300

8000

Potenza nominale

kW

30

40

50

70

90

120

185

.

hp

40

55

68

95

122

163

250

Coppia di rotazione

kNm

2,8

5,1

7,4

12,1

20

26,7

48

.

lbf.ft

2080

3760

5450

8920

14750

19700

35400

Forza di taglio al dente

kN

15,1

22,5

30,5

40,2

61

71

128

.

lbf

3400

5100

6850

9000

13700

16000

28700

Massima pressione (2)

BAR

350

350

350

400

400

400

400

.

psi

5100

5100

5100

5800

5800

5800

5800

Portata olio richiesta

l/m

45-80

65-120

90-150

140-190

170-250

240-340

350-500

.

gpm

12-21

17-32

24-40

37-50

45-66

63-90

92-132

(1) È responsabilità dell’installatore la verifica delle caratteristiche dell’escavatore, che devono essere idonee al peso e alle caratteristiche dell’attrezzatura. (2) La coppia e la forza di taglio diminuiscono al calare della pressione di funzionamento. Si declina ogni responsabilità per le informazioni fornite. Con riserva di modifiche tecniche.
Caratteristiche del prodotto standard, per le soluzioni personalizzate non esitare a contattarci.

le caratteristiche

Un'ampia gamma di modelli per escavatori da 2,5 a 70 ton che garantiscono elevate prestazioni su ogni applicazione

ELEVATE PRESTAZIONI E nessuna perdita di potenza

Direct drive (1): motore idraulico in presa diretta, a pistoni, che eroga direttamente la potenza ai tamburi senza organi meccanici di trasmissione, garantendo così elevata coppia e alto rendimento. L’albero trasmette esclusivamente il moto e non supporta nessun carico, grazie ai doppi cuscinetti di supporto per ogni tamburo. 

protezione massima e zero manutenzione ordinaria

Il filtro sulla linea di mandata (1) e il filtro sulla linea di drenaggio (2), entrambi integrati, proteggono l’impianto idraulico da eventuali impurità esterne, che possono danneggiare o ridurre le prestazioni sia dell’escavatore, che dell’attrezzatura 

Ulteriore protezione dai picchi di pressione è garantita sulla linea di drenaggio da un accumulatore e da un fusibile e sulla linea di mandata da una valvola limitatrice di flusso. Quest’ultima inoltre permette un facile accoppiamento con diversi modelli e taglie di escavatore agevolando l’installazione e le operazioni di taratura.

Il motore in presa diretta non necessita di operazioni di ingrassaggio o di altre tipologie di manutenzione ordinaria.

PROGETTATO PER OTTENERE LA MASSIMA PERFORMANCE

La particolare forma del telaio permette di ridurre la distanza tra i tamburi migliorando la larghezza totale di lavoro. Inoltre, la perfetta simmetria del telaio permette al materiale fresato di fuoriuscire dallo scavo senza il rischio di incastro nella struttura, permettendo anche il collegamento dei tubi flessibili sia sui lati che frontalmente.

Piastre anti usura sostituibili. Inoltre, le guarnizioni meccaniche sui tamburi garantiscono la massima tenuta alla polvere e a qualsiasi agente esterno, permettendo all’attrezzatura di lavorare completamente immersi nel terreno o in acqua fino a una profondità massima di 30 metri.

La foratura quadrata della piastra d’attacco permette la rotazione della testa fresante di 90°, rendendo l’attrezzatura ancora più produttiva e versatile rispetto al contesto applicativo nel quale si sta operando.

rotazione idraulica 360°

Con la rotazione idraulica, l’operatore è sempre in grado di trovare la posizione ideale di lavoro, in un’ottica di maggiore produttività e massima precisione.

perché scegliere una testa fresante simex?

I vantaggi delle teste fresanti Simex rispetto ai metodi tradizionali quali l’esplosivo o il martello idraulico sono diversi:

• una profilatura più accurata
materiale riutilizzabile direttamente in cantiere, scavi stretti e profondi, tagli precisi
• lavoro in continuo, quindi maggiore efficienza
basse vibrazioni e bassa rumorosità, che permettono di lavorare anche in aree sensibili
minimizzazione di fratture in seno all’ammasso roccioso

TAMBURI E DENTI PER OGNI APPLICAZIONE

I tamburi Simex sono disegnati per ottenere il rendimento maggiore in funzione all’applicazione richiesta. Il tamburo HP standard permette un’elevata penetrazione anche nei materiali duri. Il tamburo GP è indicato per la profilatura di pareti e lavori misti, mentre il tamburo WP è specifico per lavori di profilatura e finitura grazie alla sua larghezza maggiorata. 

Sono inoltre disponibili molteplici geometrie di denti per lavoro su differenti materiali. Il dente standard in dotazione è ideale per materiali misti. I denti opzionali sono disponibili sia per materiali molto duri che specifici per il legno.

servizio di consulenza geo

Il team di esperti Simex, composto da tecnici qualificati insieme a specialisti applicativi, saprà indirizzare l’utilizzatore nella scelta del TF più appropriato, analizzando nello specifico il materiale da lavorare. 

Nell’edilizia così come nelle coltivazioni in cava o in lavori di demolizione: come calcolare la resistenza e stimare la fratturazione di una roccia? Quale modello di testa fresante risulta la più efficace? Quale sarà la produzione oraria?

Per rispondere a queste domande abbiamo ulteriormente migliorato il nostro reparto tecnico ed R&D inserendo nel nostro team un geologo professionista. Marco Garofalo, con oltre 30 anni di esperienza nel settore, è a disposizione della nostra rete distributiva e degli utilizzatori.

 

le applicazioni

Le teste fresanti TF hanno due campi principali di applicazione: STANDARD laddove la testa fresante opera in applicazioni con finalità infrastrutturali o di demolizione. Oppure HEAVY quando si opera in contesti quali cave, miniere o in galleria. Tuttavia, la grande flessibilità delle teste fresanti a doppio tamburo Simex permette il loro utilizzo in molteplici contesti diversi e nicchie applicative.
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
stradale

stradale

I TF di piccole dimensioni lavorano efficacemente sul manto stradale, asportando sezioni predefinite di asfalto ammalorato per il conseguente ripristino. Il materiale fresato può essere riutilizzato immediatamente sul cantiere.

  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
sottoservizi

sottoservizi

Nella posa dei sottoservizi, quali tubazioni della rete idrica o del gas, il TF si rende necessaria nello scavo di una trincea a sezione più ampia. Utilizzando entrambi i tamburi in modo tangenziale la produttività rimane elevata contenendo comunque le vibrazioni e la rumorosità (<87 dB), che invece caratterizzano i sistemi a percussione.

  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
edilizia e infrastrutture

edilizia e infrastrutture

I modelli piccoli e medi della gamma di teste fresanti TF possono essere impiegati con successo in opere edili e infrastrutturali quali l’asportazione di pavimentazioni, tamponamenti interni ed esterni, la scarifica di superfici verticali, per rimuovere intonaci, mettere a nudo elementi strutturali o bonificare il calcestruzzo ammalorato.

La bassa emissione di vibrazioni e la bassa rumorosità (<87dB) consente al TF di lavorare anche in prossimità di aree sensibili come centri abitati, scuole, ospedali, ponti o gallerie.  

  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
demolizione

demolizione

Le teste fresanti vengono spesso utilizzate nelle demolizioni controllate di pavimentazioni, piastre di cemento e in generale degli edifici. I TF si inseriscono in quei lavori di demolizione dove, per limiti di spazio del cantiere e per sensibilità dell’area circostante, non si può intervenire con sistemi a percussione o addirittura con l’esplosivo.

Inoltre, il TF non soffre la presenza di armatura all’interno del calcestruzzo armato.

  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
tunneling

tunneling

Gli agenti esterni, quali acqua e anidride carbonica, innescano processi di corrosione che nel tempo possono creare seri problemi di fessurazione del calcestruzzo armato, esponendo le pareti delle gallerie ad un progressivo indebolimento strutturale. Le teste fresanti sono ideali per lavori di fresatura in volta, con l’obiettivo di asportare il calcestruzzo ammalorato. La profilatura col TF non stressa l’ammasso roccioso e la struttura portante, garantendo il perfetto equilibrio tra produttività e precisione.

  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
CAve e miniere

CAve e miniere

Nei lavori di coltivazione in cava il TF dimostra tutta la sua versatilità: da un lato garantisce una rottura selettiva dell’ammasso roccioso assicurando la stabilità della parete in applicazioni come l’estrazione a cielo aperto; dall’altro aumenta la redditività, producendo un materiale frantumato che spesso non necessita nemmeno di un ulteriore riduzione volumetrica da parte di una seconda attrezzatura o macchina operatrice.

  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
agricolo e forestale

agricolo e forestale

Le teste fresanti possono essere equipaggiate con specifici denti per  processare il legno, in quei lavori dove si rende necessaria la frantumazione di radici e ceppi. In generale possono essere impiegate anche nel dissodamento di terreni misti caratterizzati da una forte presenza di rocce e sassi, per la successiva posa di sottoservizi oppure per la piantumazione. 

  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
  • TF
portuale e subacqueo

portuale e subacqueo

Le guarnizioni meccaniche sui tamburi garantiscono la massima tenuta agli agenti esterni anche quando l’attrezzatura è completamente immersa in acqua o terreno fangoso, fino a una profondità massima di 30 metri. 

calcolatore per la produzione oraria

1
Indica il grado di Fratturazione
2
Indica il valore di Resistenza
3
indica la Potenza della macchina
4
Calcola la resa di taglio istantanea

Aiutati con i seguenti valori:

Puoi aiutarti con le seguenti indicazioni:

Valori inseriti:
Inserisci qui i tuoi dati per ricevere i risultati del calcolatore (la produzione oraria in mc/h e l'usura stimata degli utensili). Verrai ricontattato dai nostri esperti per una consulenza personalizzata e gratuita.
mc/h
denti/giorno

scarica il manuale applicativo

Scarica l’esclusivo manuale applicativo sulle teste fresanti che il nostro reparto tecnico ha creato per te. Nel manuale troverai tutte le risorse necessarie per ottimizzare il tuo lavoro in cava o in cantiere: la corretta metodologia operativa, gli elementi di geologia tecnica indispensabili, la stima della produttività e delle usure, i criteri per la scelta ed il corretto set-up dell’escavatore.

richiedi informazioni

I campi contrassegnati con asterisco (*) sono obbligatori.